Articoli filtrati per data: Giugno 2015

Ciao a tutti...

Lunedì, 29 Giugno 2015 13:59

Ciao a tutti

Ciao a tutti...

è un po' che non pubblico..

purtroppo non ho potuto raccontarvi le mie avventure in bici fin da subito in quanto durante questa stagione ho avuto vari contrattempi fra infortuni e cadute e altri problemi vari.

Spero che da ora fino a fine stagione vada tutto per il meglio, senza altri contrattempi!

Adesso sono a casa dove mi sto allenando in vista dei campionati italiani che si terranno a giorni; speriamo che vada tutto per il megli.

Ringrazio Biotex per la loro serietà e per la fiducia che mi hanno dimostrato.

A presto! Matteo

Che spettacolo l'Alta Via

Venerdì, 26 Giugno 2015 22:33

Di ritorno dopo le 8 faticose tappe dell'Alta Via Stage Race.

Una gara favolosa che attraversa i monti liguri percorrendo per diversi tratti l'Alta Via ed i suoi sentieri meravigliosi ma anche tecnici e panoramici.

Il tempo non è stato ottimo... nebbia sul monte Aiona, pioggia per due giorni di fila ed una tappa sospesa per i forti temporali sul Beigua, ancora nebbia nei passi alpini verso Ventimiglia.

Per fortuna la fantastica organizzazione ha saputo farci divertire con dei percorsi molto belli sempre ricchi di singletrack, con dei ristori che sembravano banchetti nuziali e siamo stati sempre accolti bene nei paesi in cui siamo stati accampati con le tende.

Dopo la prima tappa in cui avevo le gambe imballate, ho iniziato a pedalare bene e sono andato in crescendo raccogliendo un'ottima seconda posizione nella sesta tappa e piazzandomi sempre nei primi 10 assoluti. Sono riuscito a concludere in 8° posizione assoluta e primo nella mia categoria dei giovani!

Che spettacolo l'Alta Via

 

NUOVE SFIDE MI ASPETTANO

Venerdì, 26 Giugno 2015 06:37

Blogger LuisaCiao..prima di tutto chiedo venia….so che manco da molto, troppo ma è stato un periodo un po’ complicato. Prima 15 giorni in Cina, poi l’infortunio, poi troppo lavoro accumulato e infine il pc che faceva i capricci. Adesso, finalmente, a meno che non arrivi la fine del mondo dovrei essere tornata. Ho finalmente ripreso a correre abbastanza bene, il ginocchio sembra tenere e mi fa ben sperare. Mi sono tolta qualche soddisfazione, l’ultima in ordine temporale proprio domenica scorsa a Idro, ho vinto la mia prima gara di triathlon. Dopo diversi secondi e terzi posti finalmente è arrivato il gradino piu’ alto J.

INIZIA IL CALDO

Lunedì, 22 Giugno 2015 15:08

Bene bene, stanno iniziando i primi caldi e quando molta gente si sveste e mette il costume e va al mare, a me tocca indossare la tuta da paracadutismo! Per fortuna che le magliette di intimo biotex seamless fanno da barriera anche contro il caldo. Purtroppo nel nostro sport le escursioni termiche sono molto ampie, sopratutto d'estate e così io ho ovviato questo problema indossando una maglietta tecnica.. provare per credere! ;-)

 

Gare e gare...

Venerdì, 19 Giugno 2015 12:35

Gare e gare...Eccoci qua che in un attimo siamo già a metà stagione. Nell'ultimo paio di mesi ci sono state un sacco di gare, molto spesso una dietro l'altra. Tra quelle di Coppa Italia, European enduro Series e enduro360, quasi ogni week-end si è corso da qualche parte.Tra alti e bassi il mio miglior risultato è stato un decimo posto nella seconda tappa del circuito enduro360. Non sono molto soddisfatto e spero arrivi qualcosa di meglio nel resto della stagione, ma il livello delle gare è davvero alto. Adesso davvero posso dire...MAMMA MIA QUANTO SONO DURE LE GARE DI ENDURO!!! E' difficile avere la resistenza per andare forte, pedalare a tutta e guidare bene per 10, e a volte anche 20, minuti di discesa. Ma questo è anche il bello dell'enduro...

Il prossimo week-end ci saranno i Campionati Italiani e speriamo di fare bene.

A presto

SEGNALI POSITIVI

Lunedì, 15 Giugno 2015 09:52

fine t2 inizio corsaLa stagione di triathlon non era partita nel migliore dei modi, anche a causa di una brutta influenza che mi aveva tenuto fermo per qualche tempo e non mi aveva poi permesso di allenarmi al meglio. Non riuscivo a trovare le sensazioni giuste e quindi ho fatto fatica ad ingranare. Poi ho cominciato a riprendermi ad allenarmi bene e finalmente ho ritrovato la forma fisica ma soprattutto mentale ed ora posso lavorare più serenamente. Altra cosa importante: ho ricominciato a divertirmi sia in gara che in allenamento quindi proseguiamo questa stagione sempre più motivati!! Ringrazio Biotex che mi accompagna al meglio in questo percorso e chi mi sostiene (e sopporta) tutti i giorni.

A presto!

IL GIRO D'ITALIA DI BIOTEX

Venerdì, 05 Giugno 2015 09:51

Il 31 maggio si è concluso il 98° Giro d’Italia che ha visto sempre protagoniste le tre squadre di cui Biotex è sponsor tecnico ufficiale (Androni Giocattoli, Nippo Vini Fantini e Southeast Pro Cycling Team). Pur non ottenendo nessuna vittoria di tappa, la tenacia e la combattività dei ragazzi si è dimostrata comunque vincente, come l’intimo tecnico da loro indossato.

Certamente protagonista di questo Giro d’Italia è stato il Team Androni Giocattoli che ha avuto uomini in fuga per moltissimi chilometri: Marco Bandiera ha vinto infatti il premio Fuga del Giro ripagando tutti gli sforzi del team. Sempre Bandiera è risultato il migliore nella classifica dei Traguardi Volanti. La Androni Giocattoli ha inoltre sfiorato la vittoria di tappa per ben due volte con Oscar Gatto e Franco Pellizzotti. Bravi ragazzi!

Anche la Southeast Pro Cycling Team si è mostrata sempre protagonista, soprattutto nelle tappe pianeggianti e adatte ai velocisti ed è riuscita ad ottenere un quinto posto con l’immenso Alessandro Petacchi, alla sua ultima partecipazione al Giro d’italia, un terzo posto con Monsalve, due quarti posti con Manuel Belletti, ottenendo il miglior piazzamento con il secondo posto di Matteo Busato sul traguardo di Forlì. Complimenti a tutti!

Purtroppo la sfortuna ha assalito il Team Nippo Vini Fantini: Daniele Colli e Damiano Cunego, vittime di due cadute, hanno dovuto abbandonare la gara. Facciamo ad entrambi un grosso in bocca al lupo per un recupero rapido e veloce. Gli altri ragazzi del team hanno ben figurato ottenendo come migliori piazzamenti un terzo posto di Malaguti e un quinto posto con Grosu. Inoltre è da sottolineare che il team orangeblue ha conquistato il premio Fair Play, sinonimo di sportività e correttezza. Congratulazioni!

La stagione ciclistica non è ancora finita e siamo certi che tutti i nostri ragazzi possano ben figurare nelle gare che li vedranno ancora impegnati, sempre e comunque con l’intimo tecnico performante, ergonomico e traspirante targato Biotex. In bocca al lupo a tutti!